Pranzo degli alpini 2008 Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 25 Marzo 2008 00:00

Quest’anno il tradizionale pranzo degli alpini di Monastier ha assunto un valore supplementare grazie ad una serie di circostanze molto particolari.

Innanzitutto la prima uscita ufficiale del nuovo capogruppo, Ivo Montagner, il quale già da molti anni offre il suo importante contributo all’interno del sodalizio.

Poi l’emozionante partecipazione del coro A.N.A. di Breda di Piave alla celebrazione eucaristica, valore aggiunto ad un momento già molto intenso a motivo del ricordo di tutti gli alpini “andati avanti”.

Ed infine un altro motivo per sottolineare l’importanza di questa giornata è stato senza dubbio il gesto compiuto da uno dei fondatori del gruppo di Monastier, il “maestro” Pietro Sperandio, il quale ha voluto donare la medaglia di bronzo al valor militare e la croce al merito conseguite durante la seconda guerra mondiale, quando uscì illeso da una missione di esplorazione sul massiccio di Amba Alagi. Un gesto simbolico per non scordare il sacrificio di tante persone.

Adesso il gruppo di Monastier guarda avanti, ai prossimi numerosi impegni che coinvolgono un centinaio di iscritti in azioni di convivialità e solidarietà, come nella migliore tradizione alpina!