Chi è online

 11 visitatori online

Contatti


Oggi:
1
Totali:
5157
Ultimo saluto al Maestro Sperandio PDF Stampa E-mail
Scritto da Stafano Toppan   
Venerdì 19 Giugno 2009 07:11

E’ sempre un momento difficile salutare un amico, soprattutto quando si è consapevoli che egli non ritornerà più, ma oggi, nonostante la differenza di età, ci sentiamo tutti commilitoni del nostro grande “Maestro”.

Salutiamo con affetto e rispetto colui che è stato il primo Capogruppo degli Alpini di Monastier del dopoguerra, colui che ha scritto pagine importanti in terra d’Africa, lontano dagli affetti, dalla famiglia, distinguendosi come sottotenente, subendo la prigionia in Abissinia, ricevendo la medaglia di bronzo al Valor Militare e la Croce al Merito.

Oggi non piangiamo l’uomo, confidando che già riposi nella pace del paradiso, ma salutiamo l’alpino che è andato avanti, lasciandoci un esempio di fedeltà e onore inimitabili.

Grazie Maestro.

 
A.N.A. - Sez.Treviso - Gr.Monastier di Treviso - monastierditreviso.treviso@ana.it  - © 2018 alpinimonastier.it